News

Pavan Free Bike – Due titoli regionali per avvicinarsi al Campionato Italiano




Due titoli regionali per avvicinarsi al Campionato Italiano 

Sui Campionati Regionali Cross Country sventola la bandiera di Pavan Free Bike che conquista ben due titoli con Cristian Boffelli e Paola Bonacina.

Sovico, 17 luglio 2017  Settimana da sogno per Pavan Free Bike che nel percorso di avvicinamento ai Campionati Italiani Cross Country continua spedita a collezionare successi.

A cogliere i titoli Lombardi di Cross Country i bergamaschi Cristian Boffelli (Elite Sport 1) e Paola Bonacina (Master Woman 2), che hanno conquistato le maglie nella gara di Cuasso al Monte (VA), un doppio titolo accompagnato anche da due medaglie d’argento, un bronzo e una serie di buoni risultati.

La prima maglia porta la firma di Paola Bonacina, già Campionessa Italiana nel 1999 con la maglia bianco-rossa di Pavan Free Bike, che a 46 anni, ha di nuovo fatto gioire il presidente Antonio Pavan:

 

“Voglio fare i complimenti a tutti i ragazzi perché ho visto una grande squadra in tutte le fasi della corsa.  Abbiamo onorato ancora una volta il Campionato Regionale e come negli ultimi due anni, abbiamo centrato i nostri obiettivi.  Paola mi ha nuovamente stupito, già è difficile rimanere in campo dopo quasi 20 anni in mountain bike, con tutti gli impegni di una madre di famiglia, per raggiungere ancora questi risultati, ci vuole costanza, serietà, integrità fisica e tanta, tanta passione”

 

Primo titolo regionale con i colori di Pavan Free Bike per Cristian Boffelli che torna proprietario della maglia con la rosa camuna che aveva già vinto da Esordiente a Chiesa Valmalenco nel 2008.  Nonostante la vittoria, il 21enne di Paladina non è apparso del tutto soddisfatto, perché si aspettava una condizione migliore in vista del Campionato Italiano di domenica prossima.

 

“La gara è stata molto dura e ho sofferto molto fin dall’inizio della corsa” �“ ha detto Cristian �“ “Non era del tutto la mia giornata e la cosa, invece di preoccuparmi, mi fa ben sperare per il Campionato Italiano, dove mi aspetto di raccogliere i frutti del lavoro svolto finora.  Sono riuscito comunque in una giornata no a raccogliere un buon risultato e quindi guardo avanti, consapevole di avere un buon potenziale per raccogliere a Genova un bel risultato”

 

Campioni uscenti delle categorie Elite Sport 2 e Master 3, Stefano Moretti e Michele Bonacina hanno difeso con onore i titoli del 2016, classificandosi al secondo posto nelle rispettive categorie.  Per Bonacina è proseguita la striscia positiva che lo ha visto nelle ultime cinque edizioni del Regionale sempre sul podio, mentre Moretti ha ripetuto il risultato che ottenne al suo primo Regionale, quando da Allievo si classificò al secondo posto a Cavriana.  Moretti ha anche pensato di poter vincere per il secondo anno il titolo, andando al comando della corsa con il bresciano Vaira con cui ha combattuto per tutti i quattro giri, finchè all’ultimo si è staccato in salita e si è dovuto accontentare della piazza d’onore.

 

Non è riuscito ad andare oltre il sesto posto Mirko Gritti che ha pagato un inizio fin troppo generoso in cui ha tenuto per la prima parte di gara la testa della corsa e un finale in cui la sua unica preoccupazione è stata quella di difendersi dal ritorno del suo compagno di squadra, Giuseppe Conca (5° Master 1), arrivato al traguardo immediatamente alle sue spalle.  12° posto per il sovicese Andrea Paleari.

 

Ottimi risultati anche per i giovanissimi nella sesta prova di BG Cup nella splendida Pineta in località Fiorine di Clusone.  Podio per Alessandro Bassi, terzo tra gli Esordienti 1, mentre tra gli Allievi Riccardo Bassi e Stefano Bianchi hanno concluso in nona e dodicesima posizione.

 






Most Popular

Quis autem vel eum iure reprehenderit qui in ea voluptate velit esse quam nihil molestiae consequatur, vel illum qui dolorem?

Temporibus autem quibusdam et aut officiis debitis aut rerum necessitatibus saepe eveniet.

Copyright © 2015 All-In World News.

To Top